Giornale Online di EnoGastronomia

DECANTER WORLD WINE AWARDS 2021, PIENO DI PREMI PER CANTINA VALPANTENA

Cinque le medaglie conquistate dalla cooperativa veronese. Anche l’Amarone della Valpolicella DOCG Torre del Falasco 2016 tra i 36 Platinum Awards italiani

17

Pioggia di successi per Cantina Valpantena al Decanter World Wine Awards (DWWA) 2021, prestigioso concorso vinicolo di fama mondiale giunto quest’anno alla diciottesima edizione: la cooperativa di Quinto (Verona), che con la recente fusione con Cantina di Custoza ha dato vita al gruppo Cantine di Verona, di cui fa parte anche Cantina Colli Morenici, si è aggiudicata ben cinque diversi riconoscimenti. Primo tra tutti, l’Amarone della Valpolicella DOCG Torre del Falasco 2016, che ha vinto il Platinum Award, la medaglia più prestigiosa del Decanter World Wine Awards, con un punteggio di 97 punti. Di colore rosso rubino – granato tendente al mattone, ottenuto da uve Corvina, Corvinone e Rondinella, l’Amarone premiato viene così descritto dalla giuria di esperti e professionisti del settore: “Straordinari aromi di panfrutto, vaniglia e spezie, con un tocco di profumi terziari e ciliegia. Al palato frutta polposa scura, una trama cremosa, tannini ben integrati e suadenti come cioccolato, acidità fresca. Gradevole persistenza con ricordi di caffè in chiusura”.
Oltre al Platinum Award con l’Amarone della Valpolicella DOCG Torre del Falasco 2016, Cantina Valpantena ha visto premiati anche l’Amarone della Valpolicella DOCG 2018, che ha ottenuto il Silver Award con 93 punti, il Ripasso Superiore della Valpolicella DOC Torre del Falasco 2019 e l’Amarone della Valpolicella DOCG Torre del Falasco 2017, che si sono aggiudicati anch’essi il Silver Award con 91 punti, mentre Apasio Premium Rosso Veronese IGT 2018 ha ottenuto il Bronze Award con 88 punti.
“I risultati ottenuti al Decanter World Wine Awards – spiega Luigi Turco, presidente di Cantina Valpantena, oltre che di Cantine di Verona – sono per noi motivo di orgoglio. Un successo indiscusso che premia le scelte fatte finora dalla nostra realtà: ogni giorno ci impegniamo a migliorare sempre di più la qualità dei nostri vini rispettando il territorio e il lavoro dei soci, rappresentando e promuovendo i vini delle principali denominazioni veronesi nel mondo”.
Oltre ai premi ottenuti al Decanter World Wine Awards, Cantina Valpantena ha ottenuto recentemente anche un altro riconoscimento con il Lugana DOC Torre del Falasco 2020, che si è aggiudicato 89 punti nel Lugana und Custoza Trophy 2021 indetto dalla rivista Falstaff.

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi