Giornale Online di EnoGastronomia

SESTA EDIZIONE DI W.E.S.T. IL CONTEST ESTREMO PER GRILLER INDOMITI

Dal 18 al 19 gennaio 2020 appuntamento a Campo Tures, in Valle Aurina. Buio e temperature proibitive. Proventi a favore dei “bambini farfalla”

103

Weber si conferma sponsor tecnico del W.E.S.T., il Winter Extreme South Tyrol BBQ Contest che, per il sesto anno consecutivo, si svolgerà dal 18 al 19 gennaio a Campo Tures, in Valle Aurina, dove si sfideranno 30 team di campioni di barbecue KCBS, dopo un altro anno di attesa e intensa preparazione.

Quasi intollerabile la situazione climatica al campo di gara: da 30 a 60 minuti di luce solare al giorno, temperature che toccano i 20° sotto lo zero, 1542 m di altitudine. Condizioni estreme, mitigate solo dal calore dei barbecue. che resteranno accesi ininterrottamente per due giorni. e da quello ancora più intenso della solidarietà: anche quest’anno, infatti, i proventi raccolti tra le postazioni di gara verranno devoluti a favore di DEBRA Sudtirol, la Onlus altoatesina che cerca di alleviare i disagi dei “bambini farfalla”, colpiti da epidermiosi bollosa, e delle loro famiglie. Non da meno, il sostegno del pubblico, che accorre impavido e numeroso per curiosare ma, soprattutto, per sostenere i concorrenti.

L’evento sarà preceduto, come l’anno scorso, dalla BBQ week, in cui i ristoranti della zona proporranno specialità al barbecue e, il venerdì, dalla Master Class: The Art of Competiton BBQ presso la Grill Academy di Campo Tures con Matt Barber (vincitore 2019). Ma la vera e propria festa inizierà alle ore 12.00 di sabato con lo Slope Food Festival, in cui saranno disponibili specialità al barbecue presso i numerosi food truck e stand. Alle 14 avrà inizio la gara SCA Steak&Pizza, parallelamente all’avvio degli show cooking e all’imperdibile corso di grill a cura del ‘’Godfather of the grill’’ Ted Reader, giunto per l’occasione direttamente dal Canada. Il tutto sarà condito con l’ottima musica live degli australiani ‘‘Mixed Up Everything’’. Le attività riprenderanno la mattina di domenica, seguite dalla seconda parte della gara, che avrà inizio alle ore 12.00.

Oltre alle quattro portate tradizionalmente richieste agli sfidanti (chicken, ribs, pork e brisket), vi sarà una categoria extra: la “Mystery Box” (la quinta specialità in gara, che verrà svelata ai team all’ultimo momento e richiederà dunque grandi doti di improvvisazione e creatività). Per la premiazione, bisognerà attendere le 16.15. A seguire, ancora musica e divertimento per tutti. Oltre alla categoria pizza nella gara SCA (a cui parteciperanno 20 concorrenti), e alla Cooking Class di Ted Reader, tra le novità di quest’anno vi saranno anche i workshop Line Dance di sabato e Show Dance di domenica.

Una grande festa invernale, possibile grazie al prezioso contributo di Weber che, come ogni anno, metterà a disposizione la propria esperienza, la propria passione e soprattutto i suoi innovativi dispositivi, in una fruttuosa e ormai consolidata collaborazione con i MiG, trio di chef altoatesini ideatori e curatori dell’evento, nonché responsabili per il Trentino Alto Adige della Weber Grill Academy, la scuola di cucina al barbecue di Weber. www.weber.com // www.mig.bz/it/

 

Fonte: Ufficio Stampa

 

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi