Giornale Online di EnoGastronomia

Il pesce cotto da un creativo

432

Porto Garibaldi citta del pesce azzurro e qui troviamo un locale “ Re di Triglie” già il nome ha entusiasmato, Street Seafood accolto con il sorriso da Pietro il comproprietario che insieme allo chef Leonardo Darelli gestiscono il locale.

Il menù con poche cose a metà tra il cibo da strada e il piatto gourmet anche i vini sono interessanti, tre qualità al calice e il resto in bottiglia, ottima anche la politica di non usare il famigerato vino alla spina, esempio di bassa qualità che declassa immediatamente un locale.

Il Re di Triglie ha tutte le caratteristiche che lo fanno già distinguere dai locali della provincia di Ferrara con un menù gustoso e originale, suggerisco di provare le polpette di Alici con salsa ai gamberi, sapori forti con delicatezze nel retrogusto, piatto veramente interessante, nonostante siano comunque polpette.

Piatto forte tortelli di pasta fresca fatta dallo chef ripiene di pesce e condite con cozze e zucchine giuste sia la cotture che le consistenze, piatto da riassaggiare.

Il vino Pignoletto doc con bottiglie personalizzate, buona qualità anche se personalmente avrei preferito il Bianco frizzante del Bosco Eliceo, che avrebbe coronato il vero chilometro zero, ma questo piccolo peccato è perdonabile visto che il locale rappresenta la vera novità gastronomica del territorio ferrarese.
Un locale da tenere in considerazione anche d’estate per la terrazza esterna sul porto.

Reditriglie 
via Giacomo Matteotti, 18/20 | 44029 Porto Garibaldi (FE)
telefono: +39 0533 309665
email: info@reditriglie.com
https://www.reditriglie.com/

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi