La mini guida dei vini di Francia

14

La mini guida dei vini di Francia


La Francia deve il suo titolo di grande nazione alla sua eccellenza in molti campi. Il Paese è infatti salito ai vertici della competenza, sia nel campo dell’alta cucina, dell’alta moda e, naturalmente, della produzione di vino, solo per citarne alcuni. Nel campo della produzione vinicola, la Francia non intende cedere il monopolio della qualità all’Italia, che detiene il titolo della quantità. In questo articolo diamo uno sguardo ad alcune delle regioni vinicole i cui vini conferiscono al Paese questa onorevole reputazione. Vi invitiamo a leggere questo articolo per ottenere informazioni sufficienti sui vini della Repubblica di Francia.

I vini delle regioni alsaziane

L’Alsazia è una regione rinomata per i suoi Pinot Bianco e per la sua strada del vino. In questa regione si producono anche i famosi Riesling e Gewurztraminer. Per maggiori informazioni, si consiglia di visitare alcuni vigneti dell’Alsazia. Contiene due regioni vinicole principali. Il primo si trova nel Basso Reno e il secondo nell’Alto Reno. Il vino bianco prodotto nella regione del Basso Reno è composto da pinot grigio, sylvaner, riesling, moscato e gewurztraminer. Il vino rosso è ottenuto dall’uva pinot nero. Nella regione dell’Alto Reno si contano 37 Grands Cru.

Vini delle regioni di Bordeaux

Se vi state chiedendo da dove provengono i grands crus come Cheval Blanc, Yquem e Margaux, sappiate che sono originari di Bordeaux. Le regioni vinicole più importanti della città sono il Médoc e le Graves. Il Médoc è famoso per etichette come Margaux, Châteaux Latour, Lafite-Rothschild, Margaux, Mouton-Rothschild, ecc. La regione delle Graves è rinomata per i suoi vini bianchi, rossi e dolci secchi. A Bordeaux si trovano anche le regioni vinicole di Libourne e Blaye-Bourg.

I vini delle regioni del Beaujolais

Nel Beaujolais, i vini prodotti sono di qualità impressionante. I suoi vigneti sono distribuiti in tre regioni principali. Può vantare a gran voce queste grandi annate Moulin à vent, Saint Amour, Morgon et Chiroubles. Senza dimenticare il Beaujolais Nouveau, famoso accompagnamento della salumeria lionese.

Vini delle regioni della Borgogna

In queste cinque regioni vinicole si producono più di 1400 vini etichettati. I vini bianchi più pregiati della Borgogna sono prodotti a Chablis. La Côte de Nuits è conosciuta come la culla dei grandi vini. È in particolare il luogo di produzione del vino Romanée-Conti, famoso in tutto il mondo. Anche gli onorevoli Chambolle-Musigny, Chambertin e Vougeot provengono dalla Côte de Nuits. La Borgogna comprende anche regioni vinicole come la Côte de Beaune e la Côte Chalonnaise.

Vini delle regioni dello Champagne

Dalla nascita dello Champagne, questa regione omonima è diventata molto famosa in tutto il mondo. Tuttavia, oltre allo Champagne, la Champagne è conosciuta anche per vini come Cristal Roederer, Krug e Laurent-Perrier.

Vini della Provenza e della Corsica

Sono abituati a essere portati insieme, anche se non condividono la stessa posizione geografica. La Provenza è specializzata nella produzione di vini rossi, rosati e bianchi. In Corsica, è la ricchezza del suolo a conferire ai vini la loro rara qualità.

Vini delle regioni del Giura

Il Giura è la patria del vin jaune. Più precisamente, il vino giallo proviene dalla regione di Château Chalon. Qui viene prodotto da molto tempo grazie al vitigno Savagnin. Nel Giura si produce anche vino di paglia e vino bianco. Questi vini sono di buona qualità e prodotti con grande finezza. Per questo motivo sono molto popolari e apprezzati dai consumatori.

Vini delle regioni della Lorena

Le tre regioni vinicole della Lorena hanno nove vini etichettati. Si producono vini rossi, bianchi e rosati. Inoltre, la Côte de la Meuse è specializzata nel vino grigio. Va notato che i vini della regione della Lorena sono tra i più apprezzati in Francia.

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi