La Grande Festa del Vino presenze record

La Grande Festa del Vino presenze record

11

La grandissima presenza di aziende italiane e straniere rendono questa quindicesima un’edizione da record. 

Aziende provenienti da Francia, Austria, Germania, Spagna e addirittura dalla lontana Nuova Zelanda sono in degustazione. 

Tante le novità di questa quindicesima edizione a partire dal Concordo Internazionale: Venezia International Wine Trophy, con la presenza di una giuria di esperti trai quali giornalisti di settore e Enologi di grande fama.

Un evento straordinario – il più grande di sempre Oltre 8.000 bottiglie di vini (370 etichette)  presenti potranno essere degustate in Villa Farsetti (a Santa Maria di Sala, in Via Roma 1). 

125 Espositori da 24 PAESI DEL MONDO Un tour dell’Italia e da 23 paesi del Mondo calice alla mano per conoscere le tipicità e le eccellenze dei terroir italiani e mondiali, 

scoprire vitigni alloctoni, autoctoni, nazionali e internazionali, rari e ricercati, vini convenzionali, naturali, biologici, biodinamici, di montagna (da viticultura eroica), di mare, di collina, di pianura,

 di vignaioli indipendenti e di piccole realtà emergenti o di quelle già affermate. 

Per questa straordinaria edizione, sarà in degustazione anche un vino raro proveniente dalla Francia, Chateau d’Yquem in degustazione (100 punti Robert M. Parker Jr. di Wine Advocate) 

La possibilità di degustare vini provenienti da ogni regione italiana, da 8 paesi europei e da 15 dal resto del Mondo. 

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi