GIANPAOLO BREDA ELETTO PRESIDENTE AIS VENETO

Consiglieri regionali sono Cestaro, Pregnolato, Castagna, Visentin e Comunian. Le delegazioni provinciali a Ceolin, Moretto, Grezzani, Bortolazzi, Gobbo, Del Puppo e Geremia

6

Già consigliere regionale e delegato per la provincia di Venezia, Gianpaolo Breda è stato eletto presidente di AIS Veneto. Con la sua lista Vino e Cultura. Avanti tutta, Breda ha ottenuto 1225 voti durante le elezioni di domenica 26 e lunedì 27 giugno. Accanto a lui, per il mandato 2022-2026, la squadra composta dai consiglieri regionali Giancarlo Cestaro, Emanuela Pregnolato, Sergio Castagna, Marco Visentin e Marco Comunian e dai delegati provinciali Lorena Ceolin per la provincia di Venezia, Rossano Moretto per Padova, Luca Grezzani per Vicenza, Paolo Bortolazzi per Verona, Wladimiro Gobbo per Treviso, Ivan Del Puppo per Belluno e Giovanni Geremia per Rovigo. All’organo di controllo dei Revisori Legali sono stati nominati invece Bettina Solimando (Verona), Mauro Carazzai (Belluno) e Alberto Matteazzi (Vicenza).
Sono onorato – dichiara Gianpaolo Breda – di ricoprire questo ruolo e di portare avanti l’ottimo lavoro che è stato fatto dai due direttivi precedenti, in cui sono già stati raggiunti importanti obiettivi. Vogliamo continuare su questa strada con rinnovato entusiasmo e maggior determinazione. La squadra è coesa e con queste elezioni abbiamo sentito pienamente il sostegno e la fiducia dei nostri soci, che hanno partecipato numerosissimi al voto”.
La modalità di voto elettronica ha agevolato gli elettori, che per la prima volta non hanno dovuto recarsi in un seggio fisico: le elezioni infatti si sono svolte interamente online, sulla piattaforma predisposta dalla società tedesca Polyas, che ha registrato ben 1299 votanti, più del doppio rispetto al quadriennio 2018-2022.
Gianpaolo Breda ha iniziato il suo percorso all’interno di AIS Veneto nel 1997. Nel 2002 diventa direttore di corso e due anni più tardi ottiene l’abilitazione da relatore, attività che continua ad esercitare con diverse specializzazioni nel primo, secondo e terzo livello. Segue la nomina a consigliere regionale e delegato AIS Venezia, carica che ha ricoperto per due mandati.

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi