Giornale Online di EnoGastronomia

FESTIVITA’ DA SOGNO NELLA MAGIA DI VENEZIA

Soggiorni speciali in alberghi consigliati da Condé Nast Johansens

91

 

La Laguna di Venezia per le Feste di fine anno si veste di luci e colori: lo scintillio e i colori degli addobbi natalizi, così come quelli dei fuochi d’artificio, si specchiano nell’acqua amplificandosi e creando un’atmosfera fiabesca. Passeggiare fra le calli, affacciarsi sul Canal Grande, lasciarsi cullare da una gondola, visitare in barca isole e angoli nascosti, girare per mercatini di Natale e pattinare sul ghiaccio all’aperto: tutto assume un’allure ancora più speciale in questo periodo dell’anno. Ma oltre alla bellezza di Venezia è soprattutto la musica la protagonista degli eventi proposti in tutta la città: ascoltare un concerto di musica barocca in una chiesa dello stesso periodo, o assistere ad una rappresentazione d’Opera o a un balletto in costumi d’epoca in un edifico del Settecento, sono esperienze da non perdere.

Sono tante le esperienze indimenticabili da vivere a Venezia, in particolare durante le festività di Natale e Capodanno, quando tutto diventa ancora più suggestivo. Tutta la città è addobbata da luminarie e festoni e visitarla dall’acqua, dal punto di vista di una gondola, offre uno spettacolo sfavillante. Sempre navigando si possono scoprire luoghi speciali della Laguna, come le isole di Murano e Burano, famose per la lavorazione del vetro e per i merletti. Luoghi speciali tutto l’anno, durante il periodo di Natale sembrano “presepi sull’acqua”. L’atmosfera natalizia arricchisce di fascino tutta la città, fra la Fiera di Natale in Strada Nuova tra Campo di San Felice e Campo dei Santi Apostoli, la pista di pattinaggio in Campo San Polo, il grande albero e i fuochi d’artificio dell’ultimo dell’anno in Piazza San Marco.

Insieme alle luci che enfatizzano la bellezza di Venezia, l’altra grande alleata e protagonista è la musica. Fra Natale e Capodanno Venezia pullula di concerti di musica classica o rappresentazioni di balletti o opera, in chiese o altri edifici antichi. Ad esempio il 25 dicembre gli Interpreti Veneziani, giovane orchestra d’archi che suona in luoghi storici con prestigiosi strumenti originali d’epoca, propone un concerto barocco per violino, orchestra d’archi e cembalo nella Chiesa di San Vidal. L’ensemble promuove la conoscenza di musica, strumenti e luoghi di Venezia. Stesse location e orchestra per il Concerto per il Nuovo Anno del 1 gennaio. Prima dei concerti delle 20.30, è consigliata la visita al Museo della Musica nella Chiesa di San Maurizio con un’esposizione permanente di strumenti antichi.

Per vivere il mondo incantato delle maschere veneziane, lo spettacolo Musica in maschera propone il 26, 28, 30 dicembre, il 4 gennaio e in altre date, una serata con Opera e balletto accompagnati o da una cena tipica o da una degustazione di vini. Uno spettacolo in cui musicisti e cantanti delle migliori orchestre italiane propongono le piu’ belle arie d’Opera con costumi settecenteschi e maschere artigianali. Il tutto impreziosito dal luogo: la monumentale Scuola grande dei Carmini, location barocca che farà rivivere l’atmosfera del Settecento Veneziano.

Il 31 dicembre e il 1 gennaio, nel pomeriggio, alla Scuola Grande di San Teodoro si tiene il Concerto di Capodanno dei Musici Veneziani, ensemble di musicisti vestiti con costumi veneziani in stile barocco, accompagnata da celebri cantanti d’opera di fama internazionale. Propongono una performance operistica con musiche di Mozart, Strauss, Pergolesi, Verdi.

Dove dormire a Venezia, coccolati da Condé Nast Johansens:

Ca’ Sagredo
Campo Santa Sofia 4198/99, Venezia
www.condenastjohansens.com/casagredo
Situato sul Canal Grande, Ca’ Sagredo Hotel è un antico palazzo veneziano dotato di affreschi, opere d’arte, stucchi, dipinti e arredi del XVII-XVIII secolo: Nicolò Bambini, Giambattista Tiepolo, Sebastiano Ricci e Pietro Longhi vi hanno lasciato il segno. Un tempo proprietà dei Conti Sagredo, oggi è aperto anche a cene di gala, matrimoni, eventi e ricevimenti. L’elegante Ristorante L’Alcova, con terrazza panoramica affacciata sul Canal Grande di fronte al Mercato di Rialto, propone la grande cucina veneziana a base di prodotti freschi e pesce appena pescato.

Sina Centurion Palace
Dorsoduro 173, Venezia
www.condenastjohansens.com/sina
Il Centurion Palace sorge a Palazzo Genovese, in una delle zone più antiche di Venezia. L’Hotel vanta un accesso diretto sul Canal Grande, e gode di una posizione assolutamente unica, la cui vista domina l’intera area di San Marco, adiacente alla Basilica di Santa Maria della Salute, tra Punta della Dogana ed il famosissimo Museo Peggy Guggenheim.

Venissa Wine Resort Hotel
Fondamenta S. Caterina 3, Mazzorbo (VE)
www.condenastjohansens.com/venissa
Un nuovo modo di vivere Venezia, immersi nel verde. Una piccola struttura ricettiva, immersa in uno dei più suggestivi “vigneti murati” della Laguna di Venezia, circondato da mura medievali ai piedi dell’antica Chiesa di San Michele Arcangelo. Struttura rinnovata e circondata da un frutteto e vigneti, il Venissa Wine Resort offre camere sulle isole di Mazzorbo e Burano, collegate da un ponte, tutte dotate di soffitti con travi a vista, pavimenti in parquet e il WiFi gratuito in tutte le aree. L’elegante edificio a tre piani un tempo casa padronale della tenuta, è stato ristrutturato secondo le originali tecniche costruttive della laguna di Venezia. Premiato dal 2012 con la stella Michelin, il ristorante Venissa ospita la cucina di uno degli Chef più talentuosi della nuova generazione, il giovane Francesco Brutto. Si organizzano anche degustazioni.

Ca Maria Adele
Dorsoduro 111, Venezia
www.condenastjohansens.com/camariaadele
Ca Maria Adele si sviluppa tra le mura di un’antica casa del 1500 completamente ristrutturata nel rispetto dell’ambiente, ubicata nel quartiere più esclusivo, affascinante e tranquillo di Venezia: affacciata sul canale prospiciente la magnifica Chiesa della Salute e ad un minuto da Piazza San Marco. Ca Maria Adele mescola la tipicità dei damaschi veneziani alla linearità dei mobili in legno africano, maestosi lampadari in vetro di Murano, fasci di luce, linee essenziali e minimaliste.

Palazzo Morosini degli Spezieri
Calle del Scaleter, 2348, Venezia
www.johansens.com/europe/italy/venice-and-veneto/palazzo-morosini-degli-spezieri
Palazzo Morosini degli Spezieri, composto da 9 appartamenti, è il luogo ideale per chi desidera vivere Venezia, all’interno di una location storica. Una ristrutturazione importante ha trasformato questo palazzo del XV Secolo in una casa tecnologicamente avanzata che unisce moderno ed antico, bilanciando lo splendore originale del Palazzo storico con il comfort di un’abitazione contemporanea. Il palazzo si trova nel centralissimo Sestiere di San Polo, nel pieno centro di Venezia. Facilmente raggiungibile, è posizionato vicino alla fermata del vaporetto di San Tomà, a pochi passi dal Canal Grande e dalla Chiesa dei Frari.

Palazzo Selvadego
San Marco 1238, Venezia
www.condenastjohansens.com/palazzoselvadego
Palazzo Selvadego è un edificio del XIII secolo dalla bella facciata in gotico veneziano situato dietro Piazza San Marco, affacciato su Canal Grande, la Chiesa di Santa Maria della Salute e la famosa isola di San Giorgio, a due passi da tutte le principali attrazioni di Venezia ma in posizione tranquilla e riservata. Il Palazzo propone 40 camere elegantemente arredate, dotate di Wi-fi e affacciate sull’Ala Napoleonica di San Marco. Si può usufruire della colazione nel vicinissimo albergo partner Hotel Monaco & Grand Canal (a 100 metri da Palazzo Selvadego).

Condé Nast Johansens
Pubblicata da 37 anni dagli editori di Vogue, GQ, Condé Nast Traveller e Glamour, Condé Nast Johansens è la principale guida cartacea e multimediale per viaggiatori indipendenti comprendente oltre 550 hotel indipendenti, Spa, residenze d’epoca, location per eventi di grande bellezza in 60 paesi. Il numero dei lettori si attesta oggi a 6,4 milioni con una distribuzione di 27.500 guide in tutto il mondo. Solo ed esclusivamente le migliori strutture sono annoverate nelle Guide Internazionali “Luxury Hotels”, “Luxury Spas”. Il livello di attenzione è sempre altissimo fin dalla fase di selezione delle strutture e prosegue nel tempo grazie alle visite ispettive annuali di 30 Local Experts altamente qualificati che hanno portato alla valutazione di un numero di strutture 10 volte superiore.
Il sito www.condenastjohansens.com – rapido e user friendly – è stato creato espressamente per cercare hotel, prenotare, acquistare guide e buoni regalo, senza dimenticare le sempre gradite offerte speciali promosse dagli alberghi affiliati divise per aree d’interesse (arte, luna di miele, eventi e molte altre). Il numero di accessi al sito internet registrato ogni anno significativi incrementi: attualmente 800.000 visite e 2,3 milioni di pagine visualizzate l’anno.

Find us on Facebook Follow us on Twitter Follow us on Instagram

Condé Nast Johansens – Vogue House, 1-2 Hanover Square, London W1S 1JX
Tel. +44.20.7499.9080 Fax +44.20.7152 3565
E-mail info@johansens.com – Internet www.condenastjohansens.com

Ufficio Stampa – Travel Marketing2, Roma
Alessandra Amati 335/8111049
www.travelmarketing2.com
E-Mail alessandra.amati@travelmarketing2.com
Seguici su facebook

 

 

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi