Giornale Online di EnoGastronomia

Condividere: il nuovo ristorante nella Nuvola della Lavazza

549

Ha aperto a Torino all’interno della Nuvola Lavazza il ristorante Condividere. Si tratta di una nuova filosofia del gusto, un concept ideato e sviluppato da Ferran Adrià, guidato dallo chef modenese Federico Zanasi mentre la scenografia è firmata dal premio Oscar Dante Ferretti. Il premio Oscar ha creato un ambiente urbano e colorato in cui la scena è dominata da una fabbrica del caffè e grandi orologi indicano i fusi orari dei Paesi di origine della materia prima.
A guidare la squadra di Condividere – 20 professionisti tra sala e cucina – è lo chef Federico Zanasi, già chef del ristorante dell’Hotel Principe delle Nevi di Cervinia (2012-2016), ha collaborato 9 anni con Moreno Cedroni ed è stato migliore Sous Chef dell’Anno nel 2011.
Lo chef porta in tavola una cucina della tradizione riletta in chiave contemporanea con la modalità di consumo in stile tapas da condividere. I piatti simbolo sono “Gelato al parmigiano Bob Noto” un omaggio al fotografo torinese che abbina il gelato al parmigiano (una delle ricette più famose di Ferran Adrià) con il sapore agrodolce dell’idromiele; “Gofri di farinata” dove la farinata di ceci assume la forma tipica dei gofri, una ricetta tradizionale piemontese delle valli Chisone e Germanasca; “Brioche modenese”, una reinterpretazione della tigella della tradizione modenese, farcita con lardo pestato.

Co-protagonista dell’intera offerta food di Condividere è il caffè Lavazza. Al termine del pasto i clienti si spostano in un’area separata e appositamente attrezzata, ribattezzata Dulcis in fundo: un cambio di ambientazione che fa diventare itinerante il pranzo o la cena e dà così più valore alla degustazione dei dolci e al rito finale del caffè. Un goloso assortimento di dolci sia conviviali, da condividere con tutto il tavolo, sia morphing, in originali monoporzioni da gustare in 2-3 morsi insieme a una coffee experience che permette di scegliere tra diverse miscele e preparazioni (ad esempio, il Chemex in varie aromatizzazioni), mettendo così la firma e l’aroma d’autore sull’esperienza gastronomica del ristorante.
Coperti: da 45 a 60
Orari: dal martedì al venerdì dalle 19:30 alle 22; il sabato dalle 12:30 alle 14 e dalle 19:30 alle 22; la domenica solo a pranzo dalle 12:30 alle 14
Chiusura: domenica a cena, lunedì tutto il giorno
Prezzi: menu alla carta; percorsi di degustazione a partire da 70 euro a persona (bevande escluse)
Per informazioni e prenotazioni: www.condividere.com

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi