Giornale Online di EnoGastronomia

BEST ITALIAN WINE AWARDS 2019: TERZO POSTO PER TERMINUM 2016

Bronzo per la cantina altoatesina, che si distingue anche per i Tre Bicchieri Gambero Rosso e il premio Grande Vino di Slow Wine con Nussbaumer

56

Il Gewürztraminer è il miglior bianco d’Italia per il sommelier già campione del mondo Luca Gardini, e lo conferma la sua classifica 2019 dei migliori 50 vini italiani, la Best Italian Wine Awards, ideata col critico Andrea Grignaffini. Assieme ad altri degustatori italiani ed internazionali, Gardini ha proclamato il Terminum Gewürztraminer Vendemmia Tardiva 2016 di Cantina Tramin terzo miglior vino italiano 2019, dopo Sassicaia 2016 e il Barolo Monvigliero 2015 di Burlotto.

Cantina Tramin, dunque, conosciuta anche come La Casa del Gewürztraminer, continua ad essere la cantina più premiata d’Italia per i suoi Gewürztraminer, che esprimono al meglio tutta la tipicità di questo vitigno dai profumi intensi e con grandi potenzialità di invecchiamento.

Dopo i 100 punti di Robert Parker’s Wine Advocate nel 2018 per Epokale, la cantina sociale altoatesina festeggia anche la notizia recente che Nussbaumer 2017 è stato premiato come Grande Vino di Slow Wine e con i Tre Bicchieri del Gambero Rosso, ottenuti per la diciannovesima volta di seguito.

 

Info: www.cantinatramin.it

Press info:
Michele Bertuzzo

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi