Giornale Online di EnoGastronomia

40 anni di Bimby

robot da cucina multifunzione

177

Bimby, inimitabile robot da cucina multifunzione che ha riscritto le regole della vita casalinga, ha compiuto 40 anni. Un’idea nata in Francia nel 1971 da uno svizzero che univa le capacità di un frullatore a quelle di un elettrodomestico in grado di preparare e cucinare le zuppe. Venne sviluppato in Germania dall’azienda Vorwerk, conosciuto come Thermomix ed arriva in Italia nel 1978 con una versione migliorata rispetto alla precedente.

Nell’arco di questi 40 anni tanti modelli e tante innovazioni: nel 1995 viene introdotto nel mercato il TM21 e presenta la grande novità del Varoma, lo strumento per la cottura a vapore, oltre all’aumento della velocità di rotazione delle lame, alla funzione per la preparazione di impasti lievitati come pane e pizza e all’utensile per montare albumi, panna.

Nel 2014 il modello TM5 rivolto al futuro, oltre a racchiudere le caratteristiche di 12 elettrodomestici, dispone della Cook-key con cui e’ possibile trasferire, tramite connessione WiFi, le ricette della piattaforma digitale Cookidoo direttamente sul Bimby, un modo semplice per eseguire tutte le preparazioni in Modalità Guidata visualizzabili sul display touchscreen a colori.
Con la Cook-key gli utenti del Bimby possono contare su un patrimonio di oltre 20.000 ricette (3.500 solo in Italia) messe a punto da un team dedicato che si occupa di creare e testare preparazioni dal risultato garantito al 100%.

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi