4 CENE PER LA RICERCA

Un’importante iniziativa del Gambero Rosso con la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro

151

Gambero Rosso Academy e la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro di Candiolo propongono una nuova campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi che si declina a tavola e ha come obiettivo finale moltiplicare le speranze di chi lotta contro la malattia.

Gambero Rosso si è rivolto alle migliori aziende del territorio piemontese, offrendo la vetrina d’eccellenza dei ristoranti selezionati in Guida e a un pubblico attento di consumer, professionisti e comunicatori. L’Azienda storica Bel Colle di Verduno – guidata dalla famiglia Brosio e produttrice di vini prestigiosi, dal Barolo al Barbaresco all’immancabile e tipico Verduno Palaverga, antico vitigno autoctono – ha risposto con slancio all’iniziativa e parteciperà alle 4 cene con i vini selezionati dalla Guida Gambero Rosso.

Le Cene & gli Chef
Da settembre a dicembre 4 tra i più importanti ristoranti di Torino e dintorni metteranno a disposizione il talento dei loro Chef per sensibilizzare il pubblico al tema della Ricerca scientifica. Nel concreto significa sostenere l’Istituito di Candiolo e i ricercatori impegnati a trovare nuove cure rendendo il cancro sempre più curabile.

Il secondo appuntamento sarà il 22 ottobre al Ristorante Giudice con la cena LIFE IS PINK, dedicata alla lotta contro i tumori femminili. Le date di novembre e dicembre avranno grandi protagonisti che non sveliamo ancora…ma possiamo anticipare che saranno nomi eccellenti del panorama gastronomico cittadino. Perché la grande ristorazione torinese ha risposto come sempre con la consueta generosità al progetto!

La Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus
La Fondazione nasce il 19 giugno 1986, con l’obiettivo di realizzare un polo oncologico in Piemonte capace di coniugare la ricerca scientifica con la pratica clinica, mettendo al servizio dei pazienti le migliori risorse umane e tecnologiche disponibili ed offrendo così un contributo concreto e significativo alla lotta alla malattia.
Ultimato il progetto iniziale dell’Istituto di Candiolo la Fondazione continua a sostenerlo, per garantire l’efficienza dei servizi e dei valori scientifici raggiunti, e ad implementarlo attrezzandolo delle più innovative tecnologie disponibili sul mercato.
La Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro – Onlus conduce inoltre attività di ricerca oncologica, sostenendo dei progetti di studio in grado di incrementare le conoscenze della comunità scientifica, sia nazionale che internazionale.
La Fondazione ha previsto per i prossimi anni un’importante piano di sviluppo che permetterà all’Istituto di crescere ulteriormente, dotandosi così di nuovi spazi da mettere a disposizione di medici, ricercatori e, soprattutto, dei pazienti e delle persone a loro vicine. L’obiettivo è di curare sempre più persone e sempre meglio.

Fonte: Ufficio Stampa

 

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi