Giornale Online di EnoGastronomia

SCUOLA DI CUCINA LORENZO DE’ MEDICI

Aperta al Mercato Centrale di Torino

26

La Scuola di Cucina Lorenzo de’ Medici, già presente al Mercato Centrale Firenze, ha deciso di aprire anche all’interno del nuovo Mercato Centrale Torino, inserito nello storico quartiere di Porta Palazzo. L’obiettivo è di offrire a tutti gli amanti del cibo un’esperienza nuova, coinvolgente e innovativa, avvicinando il pubblico torinese ai sapori della calda cucina toscana.

I corsi della scuola sono tenuti da chef professionisti in una cucina altamente tecnologica firmata Arclinea ed equipaggiata con elettrodomestici dalle prestazioni professionali firmati Franke. Le otto postazioni (che ospitano due persone ciascuna) sono attrezzate con strumentazioni innovative e prodotti di ultima generazione che, grazie all’eccellenza qualitativa e funzionale assicurata da Franke, supporteranno gli aspiranti chef in tutte le operazioni di preparazione dei piatti. Lavelli in acciaio inox, miscelatori, piani cottura a induzione, forni ad alto risparmio energetico e microonde, nonché tablet e accessori completi saranno a disposizione di ciascun allievo.

Lo scenario del Mercato Centrale offre la possibilità di iniziare il percorso didattico a diretto contatto con gli artigiani presenti, che contribuiscono ad insegnare e comunicare l’attenzione per le grandi materie prime attraverso l’olfatto, la vista, il tatto, l’assaggio ed i rapporti che si instaurano con i consumatori. Questi vengono finalmente messi l’uno di fronte all’altro, in una comunicazione costruttiva di valori, di tradizioni e di storia italiana e regionale.

La Scuola di Cucina Lorenzo de’ Medici nasce dalla costola dell’Istituto Lorenzo de’ Medici, fondato quarantasei anni fa a Firenze e oggi punto saldo e autorevole nel panorama dell’istruzione universitaria internazionale. L’iniziale offerta  è stata incentrata principalmente su corsi di lingua, letteratura e cultura italiana, utilizzati come massimo veicolo di espressione culturale e fin da subito pienamente integrati all’interno di tutte le attività svolte dalla scuola. Nel corso del tempo si sono affiancati anche corsi nell’ambito delle scienze umane, del restauro, del business, della comunicazione e del marketing, dell’oreficeria, del graphic design, del fashion design, dell’interior e del product design, fino al compimento e alla realizzazione di una vera e propria scuola di cucina.

Piera Genta

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi