Giornale Online di EnoGastronomia

ORO D’ARGENTA 2019

Grandi chef, degustazioni ed una gara tra Istituti alberghieri italiani

49

Da venerdì 6 a domenica 8 settembre torna Oro d’Argenta, il cuore gustoso della storica Fiera d’Argenta, alla 62^ edizione, anche grazie alla collaborazione con la Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Ferrara ed alla Pro Loco di Argenta.

Il primo giorno, venerdì 7 settembre, sarà dedicato a due divertenti gare a colpi di sapori tra le storiche sagre del territorio: la sagra della zucca e del suo cappellaccio Ferrarese sfida la sagra del somarino di Runzi, mentre la sagra dell’anguilla di Comacchio gareggerà con la sagra dell’uva . Sabato prende il via invece la terza edizione di Cuochi di classe, il Campionato di cucina che vedrà sfidarsi gli studenti di istituti alberghieri provenienti da cinque regioni d’Italia: Campania, Sicilia, Puglia, Lazio ed Emilia Romagna.

La gara vedrà a confronto gli studenti dell’Euroform – Scuola professionale dei mestieri di Palermo, l’Istituto d’istruzione superiore “Orio Vergani” di Ferrara, l’I.I.S. Bartolomeo Scappi di Castel San Pietro Terme (Bologna), l’Enac Puglia – Ente di Formazione Canossiano “C. Figliolia” di Foggia, l’Istituto professionale per i servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera  Amerigo Vespucci di Roma e l’Istituto professionale per i servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera  Roberto Virtuoso di Salerno.

A giudicare i giovani una giuria di esperti, guidata dal simpatico chef e attore italo-americano, Andy Luotto e i visitatori della rassegna che potranno assaggiare i piatti e dare il proprio voto con delle palette. In premio per i vincitori la partecipazione al Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo dove potranno presentare la ricetta vincitrice al pubblico del festival internazionale.  In programma anche due cooking show con grandi protagonisti della cucina italiana come Andy Luotto ed Igles Corelli, maestro della cucina italiana d’autore, alla guida del ristorante romano Mercerie, che nella capitale propone l’alta cucina nel mondo dello street food. A condurre tutti gli appuntamenti torna la showgirl siciliana Eliana Chiavetta.

La manifestazione sarà l’occasione per un viaggio nel gusto tra alcune delle eccellenze agroalimentari del territorio, dalla vasta gamma dei Bia CousCous, prodotti dall’azienda leader in Italia per produzione e commercializzazione di cous cous e al primo posto nel mondo per la produzione di cous cous bio, ai prodotti della Coop Giulio Bellini caposaldo nelle produzioni agricole di qualità del territorio, con i prestigiosi vini di Tenuta Garusola del Consorzio Bosco Eliceo, dalle farine di Sima, leader nei prodotti di macinazione di alta qualità bio, alle patate e cipolle di Ruggiero Spa, azienda principe nella commercializzazione nazionale di queste orticole fino alla frutta di Spreafico, come la pera Angélys, prodotta nel rispetto dell’ambiente e senza l’impiego di trattamenti per la conservazione, che si inserisce in un ampio quadro di produzioni di eccellenza nazionali ed internazionali. Quest’anno ci sarà il sostegno di Coop Alleanza 3.0 e la sponsorizzazione tecnica di Unox.

Il “palcoscenico del gusto” di Oro d’Argenta sarà aperto anche ai prodotti enogastronomici che hanno reso celebre l’Emilia Romagna in tutto il mondo: l’aceto balsamico di Modena, il Parmigiano Reggiano, il Sale di Cervia, i Marinati di Comacchio, il Pane Ferrarese con il grano Gentil Rosso di Ro Ferrarese.

Fonte: Ufficio Stampa

 

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi