L’ASOLO PROSECCO E LE ECCELLENZE CASEARIE SI INCONTRANO A CASEUS

Numerosi gli appuntamenti per scoprire le raffinate bollicine asolane durante la due giorni in programma a Villa Contarini sabato 30 e domenica 1 ottobre

10

L’Asolo Prosecco è ancora una volta partner di Caseus, l’evento dedicato ai grandi caseifici e ai piccoli produttori di malga. Con le sue raffinate bollicine, il Consorzio Asolo Prosecco accompagnerà le eccellenze casearie del Veneto durante la diciannovesima edizione della rassegna, che si terrà nella suggestiva Villa Contarini di Piazzola sul Brenta (Padova) nei giorni di sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre. In programma un ricco calendario di degustazioni guidate, abbinamenti enogastronomici, incontri con i casari, masterclass e momenti di formazione e confronto.

Durante Caseus l’Asolo Prosecco sarà coprotagonista assieme alle eccellenze casearie di diversi incontri tra cui Cheese is Green (Il formaggio è verde), serie di sette cooking show condotti da chef esperti che si concentreranno sull’esplorazione dei migliori abbinamenti tra formaggi, verdure di stagione e i raffinati vini dell’Asolo Prosecco. Sabato alle 13.00 si potranno degustare gli abbinamenti con il Grana Padano DOP secondo Matthias Kirchler del ristorante Lunaris 1964, mentre alle 15.00 sarà la volta del Piave DOP, a cura di Federico Rovacchi di Baita Piè Tofana. Alle 17.00, infine, il protagonista sarà il Provolone Valpadana DOP, con la competenza di Silvia Moro del Ristorante Aldo Moro – La Cuisine dal 1940. La giornata di domenica si aprirà alle 10.00 con la degustazione dell’Asiago DOP, condotta dallo chef Andrea Valentinetti. A seguire, alle 12.00, Casatella Trevigiana DOP e Mozzarella STG saranno al centro dell’attenzione con Gabriel Musat del ristorante Havana. Alle 14.00, invece, sarà la volta del Montasio DOP con Daniele Zennaro di Algiubagiò. Infine, alle 16.00, si potranno esplorare le possibilità del Monte Veronese DOP con Francesco Massenz di Incàlmo Ristorante.

L’Asolo Prosecco sarà presente anche all’appuntamento, ripetuto entrambi i giorni, Lattebusche: territorio, racconto e degustazione, durante il quale lo chef Marco Valletta racconterà e interpreterà le eccellenze locali, e a Degustazioni delle Dop, i percorsi di abbinamento con le DOP venete che si terranno nella giornata di domenica: alle ore 11.00 Grana Padano DOP e Casatella Trevigiana DOP, alle 13.00 Montasio DOP e Monte Veronese DOP, alle 15.30 Piave DOP e Asiago DOP e infine alle 17.00 Provolone Valpadana DOP e Mozzarella STG. Inoltre, durante tutta la durata dell’evento si potrà assaggiare l’Asolo Prosecco negli stand consortili allestiti nell’area esterna alla villa.

Caseus è il più importante evento regionale di formaggi, nato nel 2005 per valorizzare la storia di 3000 allevatori veneti e diventato di spirito internazionale nel 2022 con la creazione di tre diversi percorsi: Caseus Veneti è dedicato ai produttori regionali del Veneto, che hanno anche l’opportunità di partecipare al Concorso Regionale Caseus Veneti; Caseus Italiae è il percorso riservato ai produttori provenienti da tutte le regioni d’Italia; Caseus Mundi è l’area espositiva delle specialità straniere. L’ingresso è gratuito e la manifestazione continua a crescere in termini di partecipazione e interesse, con oltre 80.000 presenze e più di 500 formaggi iscritti al concorso 2022.

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi