Giornale Online di EnoGastronomia

ITALPEPE: 50 ANNI DI ATTIVITA’

Inaugurato l’archivio storico e la Tasting Rainbow

67

Italpepe ha festeggiato il 50° anniversario di attività inaugurando l’archivio storico aziendale.  Oggi è l’unica azienda di spezie italiana, ancora amministrata dal fondatore Alfonso Vitaletti e dalla sua famiglia. Un brand che rifornisce le principale insegne della Grande Distribuzione ed esporta i suoi prodotti in tutto il mondo.

Una storia aziendale ricca e affascinante che la famiglia Vitaletti ha deciso di celebrare con l’archivio storico, la biografia aziendale e alcuni video diffusi sui social network, realizzati con il contributo degli studenti che hanno aderito ai progetti di Alternanza Scuola-Lavoro del Liceo Artistico e Linguistico di Pomezia.

Presentato anche il Tasting Rainbow, un nuovo concetto di spezie, di esporle nel punto vendita e di utilizzarle in cucina che permette di creare versioni ricercate e personali dei piatti di tutti i giorni. Un lavoro frutto della collaborazione con i partner storici dell’azienda e importanti centri di ricerca come l’Accademia Niko Romito, la Sapienza Università di Roma e l’Istituto Cattaneo di Bologna.

Nell’ultimo anno ci siamo posti un obiettivo ambizioso: diventare l’azienda leader per innovazione del comparto spezie e aromi. Per farlo, abbiamo instaurato importanti collaborazioni con i importanti centri di ricerca, con influencer del mercato dell’alta cucina, professionisti del settore e con l’Accademia di Niko Romito – sottolinea Vincenzo Giummarra, Direttore Commerciale e Marketing di Italpepe. Tutte le spezie sono state selezionate e studiate una ad una dallo Chef Davide Mazza che insieme al nostro ufficio marketing ha creato un nuovo scaffale che dialoga con il consumatore, offrendogli suggerimenti di utilizzo e informazioni sulle sue proprietà organolettiche. Un lavoro complesso ed impegnativo – conclude Giummarra – che è stato possibile solo grazie alla collaborazione di tutti i fornitori, dei colleghi e di tutti i nostri partner che hanno investito e creduto con noi nel progetto”.

Piera Genta

Fonte: Ufficio stampa aziendale

 

 

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi