Giornale Online di EnoGastronomia

IL CAPRICCIO DI ARRIGONI

Fresco e premiato agli ultimi WCA, è l’alleato delle migliori ricette dolci e salate

77

 

Il “Capriccio” di Arrigoni è un formaggio molle a pasta fresca frutto di una produzione all’avanguardia che mantiene inalterati a lungo i profumi ed i sapori dei formaggi; ai World Cheese Awards 2019/2020 si è aggiudicato il favore dei giudici internazionali con la prestigiosa Bronze Medal.
Prodotto con latte vaccino proveniente da stalle conferenti fidelizzate e situate entro il raggio di pochi chilometri dal caseificio, il Capriccio è caratterizzato da una forma allungata, pasta morbida e crosta inesistente. È disponibile in forme da 80 g cad.
Arrigoni Battista porta così sulla tavola un formaggio fresco buono e di elevata qualità, da assaporare tutto l’anno, perfetto da solo, su una fetta di pane, ma alleato ideale per insaporire ricette più elaborate, sia salate che dolci.
Oltre a prestarsi bene con pasta, gnocchi e risotti, il suo sapore delicato lo rende perfetto per preparare molti dolci: cheesecake, creme e o quenelle per impreziosire torte e muffin.

LE RICETTE DEL RICETTARIO ARRIGONI & AICI
Cheesecake al Capriccio con miele e pistacchi

Ingredienti (per una tortiera di 23 cm):
– 250 g di biscotti ai cereali
– 50 g di pistacchi tritati
– 80 g di burro
– 500 g di Capriccio Arrigoni
– 3 uova
– 50 g di zucchero a velo
– 200 g di yogurt greco
– 5 cucchiai di miele
– 30 g di pistacchi interi

Preparazione:

Imburrare una tortiera a cerniera di 23 cm e tenere in frigo. Scaldare il forno a 150°C.

– PER LA BASE: Mettere nel mixer i biscotti e sbriciolarli insieme ai pistacchi. Unire il burro freddo e tagliato a pezzetti e amalgamare il tutto. Versare il composto nella tortiera e utilizzare un cucchiaio per livellare la superficie. Cuocere per 20 minuti circa in forno.
– PER IL RIPIENO: In una ciotola unire il Capriccio Arrigoni, le uova, lo zucchero a velo e battere con una frusta fino a che il composto risulterà omogeneo. Versare il ripieno all’interno della base cotta e rimettere in forno la torta cuocendo per altri 30 minuti. Spegnere il forno e lasciare raffreddare, poi riporre in frigo. Al momento di servire, sformare la cheesecake e spalmare la superficie con yogurt e poi versare il miele. Guarnire con pistacchi tritati.

Questa ricetta è stata realizzata dalla docente AICI Francesca D’Orazio per il ricettario che Arrigoni ha realizzato insieme all’AICI. Il ricettario è disponibile per il download sul sito di Arrigoni: http://www.arrigoniformaggi.it/

Fonte: Ufficio Stampa

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi