Giornale Online di EnoGastronomia

CALENDARIO DELL’AVVENTO: 21 DICEMBRE

La dolcezza de Il Latte Condensato Nestlé incontra la fantasia di Silvia Raga (Giochi di Carta), per una tavola delle feste che lascerà tutti a bocca aperta!

76

Il Natale si avvicina: quale momento migliore per lasciare spazio al gusto e alla creatività?
Ecco perché, quest’anno, Il Latte Condensato Nestlé ha scelto di affidarsi all’arte di Silvia Raga – alias Giochi di Carta – infondendo lo spirito natalizio non solo in cucina ma anche nella decorazione della tavola.
Il risultato? Una combinazione unica tra un classico dolce natalizio rivisitato con il tocco cremoso de Il Latte Condensato Nestlé e degli originali alberelli origami, che vi permetteranno di riutilizzare in maniera creativa ed elegante la carta regalo dei pacchetti di Natale. Ad accomunare queste preparazioni, due parole d’ordine: semplicità e velocità, davvero indispensabili per organizzare al meglio i mille impegni in programma per questo mese così speciale!
Composto da soli latte e zucchero, nient’altro, Il Latte Condensato Nestlé è l’alleato perfetto per dar vita a ricette fantasiose e creme golosissime, proprio come quella scelta da Silvia per dare un tocco di dolcezza e originalità ai classici Pandorini natalizi: la cream cheese di ricotta al Latte Condensato e Ribes.
Sul suo profilo Instagram (_silviaraga_) potrai scoprire passo dopo passo come realizzare questa deliziosa ricetta e gli alberelli origami e trasformare la tavola natalizia in pura magia. Sia che tu scelga di utilizzarli come semplici decorazioni, come segnaposto o anche come cadeau per gli ospiti una cosa è certa: con i consigli di Silvia lascerai tutti a bocca aperta!

Fonte: Ufficio Stampa

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi