Giornale Online di EnoGastronomia

ANCHE I DISTILLATI FRA LE RISORSE TURISTICHE DELL’ESTATE

La nuova campagna di accoglienza in Monferrato, presso Mazzetti d’Altavilla

42

 

 

Il turismo nell’estate 2020? È in Monferrato, una terra incontaminata e ricca di tradizioni, capace di proporre numerose esperienze sensoriali per ripartire dalle radici. E le radici di Mazzetti d’Altavilla sono qui, nella terra che ne ha visto la nascita ben 174 anni fa trasformando questa grapperia nel più storico luogo di distillazione del Nord-Ovest. Dalle colline Unesco del Piemonte parte una nuova campagna di accoglienza che si rivolge a tutti i visitatori con molteplici servizi nuovamente attivi dopo la sospensione degli scorsi mesi. In primo luogo a ripartire sono state in queste scorse settimane le visite guidate all’azienda, un percorso di svariate tappe (dal Piazzale delle Vinacce fino al Grappa Store passando per la Distilleria, la Barricaia e la Galleria della Grappa) per creare consapevolezza circa il patrimonio di conoscenze legato al distillato italiano di bandiera e a tutte le produzioni della “Casa della Grappa”, come è soprannominata la sede di Mazzetti d’Altavilla, l’antico monastero situato in cima alla collina di Altavilla Monferrato. I tour, accompagnati da degustazioni guidate, sono ripartiti in piena sicurezza: la prenotazione consente infatti di poter gestire il numero dei partecipanti in modo da prevenire ogni tipo di assembramento massimizzando peraltro la possibilità di approfondimento da parte dei visitatori. Ma l’estate 2020 di Mazzetti d’Altavilla propone a chi trascorrerà soggiorni in Monferrato anche la possibilità di Tour alla Torre Panoramica, una risalita riservata a piccoli gruppi e condita da aneddoti curiosi di storia, natura, arte e leggenda, attraverso i vari piani dello storico manufatto che svetta fino all’altezza di ben 27 metri da cui si gode di un panorama mozzafiato en plein air sulle colline Unesco. L’accoglienza passa anche attraverso il Ristorante Materia Prima che ha riaperto le sue porte con nuove specialità che valorizzano la cucina locale e di stagione e con l’eccezionale possibilità di abbinamento a percorsi degustazione con distillati km 0 al tavolo, per poter apprezzare i principi di abbinamento fra spirits e arte culinaria. Tutti i servizi elencati sono proposti su prenotazione per poter osservare gli standard di sicurezza previsti. Ogni giorno, senza esigenza di prenotazione è inoltre possibile accedere al Parco Storico, alla Cappella Votiva La Rotonda, alle esposizioni fotografiche e al Grappa Store per degustazioni guidate: a dare il benvenuto anche alcune novità della Collezione 2020 di Mazzetti d’Altavilla come i liquori Liquirizia e Limone valorizzati da un attento e ricercato packaging. Non solo la sede di Altavilla ma anche i Grappa Store di Marcallo e Milano si preparano ad un’estate di degustazioni e di incontro con i visitatori che desiderano conoscere più a fondo il mondo dei distillati piemontesi

La nuova campagna di accoglienza in Monferrato, presso Mazzetti d’Altavilla

Il turismo nell’estate 2020? È in Monferrato, una terra incontaminata e ricca di tradizioni, capace di proporre numerose esperienze sensoriali per ripartire dalle radici. E le radici di Mazzetti d’Altavilla sono qui, nella terra che ne ha visto la nascita ben 174 anni fa trasformando questa grapperia nel più storico luogo di distillazione del Nord-Ovest. Dalle colline Unesco del Piemonte parte una nuova campagna di accoglienza che si rivolge a tutti i visitatori con molteplici servizi nuovamente attivi dopo la sospensione degli scorsi mesi. In primo luogo a ripartire sono state in queste scorse settimane le visite guidate all’azienda, un percorso di svariate tappe (dal Piazzale delle Vinacce fino al Grappa Store passando per la Distilleria, la Barricaia e la Galleria della Grappa) per creare consapevolezza circa il patrimonio di conoscenze legato al distillato italiano di bandiera e a tutte le produzioni della “Casa della Grappa”, come è soprannominata la sede di Mazzetti d’Altavilla, l’antico monastero situato in cima alla collina di Altavilla Monferrato. I tour, accompagnati da degustazioni guidate, sono ripartiti in piena sicurezza: la prenotazione consente infatti di poter gestire il numero dei partecipanti in modo da prevenire ogni tipo di assembramento massimizzando peraltro la possibilità di approfondimento da parte dei visitatori. Ma l’estate 2020 di Mazzetti d’Altavilla propone a chi trascorrerà soggiorni in Monferrato anche la possibilità di Tour alla Torre Panoramica, una risalita riservata a piccoli gruppi e condita da aneddoti curiosi di storia, natura, arte e leggenda, attraverso i vari piani dello storico manufatto che svetta fino all’altezza di ben 27 metri da cui si gode di un panorama mozzafiato en plein air sulle colline Unesco. L’accoglienza passa anche attraverso il Ristorante Materia Prima che ha riaperto le sue porte con nuove specialità che valorizzano la cucina locale e di stagione e con l’eccezionale possibilità di abbinamento a percorsi degustazione con distillati km 0 al tavolo, per poter apprezzare i principi di abbinamento fra spirits e arte culinaria. Tutti i servizi elencati sono proposti su prenotazione per poter osservare gli standard di sicurezza previsti. Ogni giorno, senza esigenza di prenotazione è inoltre possibile accedere al Parco Storico, alla Cappella Votiva La Rotonda, alle esposizioni fotografiche e al Grappa Store per degustazioni guidate: a dare il benvenuto anche alcune novità della Collezione 2020 di Mazzetti d’Altavilla come i liquori Liquirizia e Limone valorizzati da un attento e ricercato packaging. Non solo la sede di Altavilla ma anche i Grappa Store di Marcallo e Milano si preparano ad un’estate di degustazioni e di incontro con i visitatori che desiderano conoscere più a fondo il mondo dei distillati piemontesi.

Fonte: Ufficio Stampa

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi