Giornale Online di EnoGastronomia

IL MAGICO PAESE DI NATALE DIVENTA “IL TUO MAGICO PAESE”

Normalmente, in questo periodo, Babbo Natale se ne va in vacanza.Ma in un momento difficile per tutti, e in particolar modo per le famiglie e i bambini, ha pensato di fare un po' di lavoro extra.

94

A partire da questa settimana, Il Magico Paese di Natale di Govone parte con l’iniziativa “Il TUO Magico Paese”, con l’obiettivo di portare un po’ di magia e qualche sorriso nelle case italiane.
L’idea è quella di sfruttare le piattaforme social de Il Magico Paese di Natale di Govone (quasi 60mila follower su Facebook) per intrattenere le persone in questo momento in cui si trovano forzatamente chiuse in casa. I bambini, certo, ma anche i più grandi, perché in fondo tutti amano la magia del Natale.

A partire da mercoledì 17 marzo, la pagina Facebook ufficiale de Il Magico Paese di Natale di Govone si trasformerà dunque in una web tv d’animazione, che divulgherà quotidianamente piccoli contenuti dedicati a trascorrere qualche ora in modo divertente e formativo. Ogni mattina sulla pagina Facebook verrà postato l’elenco dei contenuti della giornata, che saranno circa tre al giorno, e rimarranno ovviamente disponibili per la
fruizione “on demand”. La maggior parte dei video sarà dedicata all’intrattenimento dei più piccoli, ma la volontà è quella di pensare anche alle famiglie e agli adulti.
Video ricette, animazione, favole per i più piccoli, simpatiche sessioni di degustazioni di vino per i più grandi, musica e giochi da fare in compagnia di tutta la famiglia: l’idea è quella di costruire un contenitore a cui accedere ogni giorno per passare qualche ora in maniera spensierata.

“Negli anni Il Magico Paese di Natale di Govone ha costruito una rete virtuosa fatta di persone, associazioni, aziende del territorio”, spiega Pier Paolo Guelfo, ideatore della manifestazione natalizia nata tredici anni fa. “Tutti professionisti che in questo momento possono dare il loro contributo portando un po’ di serenità nelle case di tutti e infondendo un po’ di spirito natalizio fuori stagione. È il modo del nostro evento, che negli anni è
cresciuto moltissimo grazie alla partecipazione delle famiglie, di restituire qualcosa, restando vicini al nostro pubblico”.

A costruire il palinsesto dei contenuti sarà un team di artisti professionisti: si sono prestati all’iniziativa tutti gli attori normalmente impegnati nelle rappresentazioni a tema della Casa di Babbo Natale di Govone, e ha voluto dare il suo prezioso contributo ancheil CircoWOW, coinvolgendo nel progetto i suoi intrattenitori professionisti.
Non solo: l’idea da cui parte l’iniziativa non è solo quella di costruire intrattenimento, ma anche di mantenere positivo e vivo un territorio che deve pensare alla ripartenza, sia in termini turistici che produttivi. Per questo Il Magico Paese di Natale chiederà in queste settimane la collaborazione al progetto di tante aziende del territorio: saranno loro, se vorranno, a fornire dei contenuti per alimentare il palinsesto di questa nuova web tv. Il riso
Gli Aironi, ad esempio, proporrà delle ricette per preparare un perfetto risotto a casa, mentre Mondodelvino intratterrà i più grandi con delle sessioni di degustazione online.
Davide Manera, della “Trattoria della Pizza Nostra Manera” di Corneliano d’Alba (CN), ci insegnerà i segreti per preparare la sua buonissima pizza. E ancora, il docente della Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Costigliole d’Asti Massimiliano Careri ci insegnerà qualche trucco di cucina e Matteo Marrara, fondatore dell’azienda di Elicicoltura Slow Eat, ci racconterà come utilizzare al meglio un prodotto tipico delle nostre
terre, le lumache. Un’occasione per raccontarsi, uno stimolo per fare qualcosa di bello, per non stare fermi ad aspettare in attesa che le cose vadano meglio.
A supportare l’iniziativa, proprio per questo, c’è anche l’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero, che accoglie con piacere la proposta di raccontare, attraverso i canali del Magico Paese di Natale, le tante attività family friendly che si possono trovare sul territorio piemontese, e in particolare in quello di Langhe Roero e Monferrato. Una sorta di anteprima virtuale all’esperienza turistica che presto il territorio potrà continuare a offrire
dal vivo alle tante famiglie che qui vengono in vacanza.

“Mentre siamo tutti a casa, siamo molto felici che alcune delle realtà più dinamiche del territorio contribuiscano a mantenere alta l’attenzione sulle nostre colline, nell’attesa di poter tornare a viverle di persona”, dichiara Mauro Carbone, direttore dell’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero. “Il target famiglie è sempre più al centro dell’attenzione de territorio, quindi auguriamo la migliore fortuna all’iniziativa del Magico Paese di Natale di
Govone, con cui i nostri intenti si sposano perfettamente”.

Fonte: Ufficio Stampa

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi