Giornale Online di EnoGastronomia

E’ IN CARTONE RICICLABILE L’ACQUA MINERALE DELLE PICCOLE DOLOMITI

Fonte Margherita, prima azienda in Italia ad utilizzare la confezione in cartone eco-sostenibile per l’acqua minerale.

51

 

 

Si tratta di una confezione riciclabile, comoda da trasportare e da conservare, bella da esibire. Fonte Margherita è la prima azienda in Italia ad utilizzare il cartone riciclabile per la sua acqua minerale. Il nuovo pack disponibile in tre formati – 0,50 lt, 0,33 lt e 0,25 lt – contiene l’acqua oligominerale delle Piccole Dolomiti, naturalmente povera di sodio, che sgorga dalla sorgente Camonda.

Il design della confezione è frutto della collaborazione di due professionisti che provengono da mondi diversi e che hanno trasferito nel nuovo prodotto le proprie visioni. L’innovativa grafica del nuovo pack è di Francesca Chiani che proviene dal fashion e che regala felici contaminazioni alla confezione mentre le diverse illustrazioni sono di Ale Giorgini, un disegnatore vicentino che ha esposto a New York, Parigi, Tokyo e Shanghai.
“La nuova confezione sarà disponibile sia in Italia che all’estero nell’ho.re.ca., nei supermercati, nel vending e nel porta a porta. Un packaging sostenibile e funzionale ad ogni momento della giornata e in ogni situazione che permette di avere sempre con sé la buona acqua oligominerale delle Piccole Dolomiti” dichiara Denis Moro, l’imprenditore che ha rilanciato Fonte Margherita.

Nel febbraio di quest’anno ha riaperto dopo cinque anni lo stabilimento Fonte Regina Staro, si tratta del terzo stabilimento all’interno del gruppo delle Acque delle Piccole Dolomiti. Le sue origini risalgono al 1904 quando un gruppo di farmacisti scorge Fonte Regina attribuendogli qualità salutistiche. È una effervescente naturale che sgorga da una roccia vulcanica ad una profondità di oltre 500 metri sotto il livello del mare. Nel nuovo stabilimento sarà imbottigliata anche l’acqua oligominerale Fonte Lonera che deriva dalla più alta sorgente delle Piccole Dolomiti, a ben 1240 metri sul livello del mare. Due le acque in vetro che saranno imbottigliate nel nuovo stabilimento, Fonte Regina Staro e Fonte Lonera, destinate al porta al porta, alla distribuzione a domicilio.

Piera Genta

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi