Giornale Online di EnoGastronomia

A CENA CON GRANDI CHEF A EATALY TORINO LINGOTTO

I sapori del Mediterraneo a tavola negli spazi all’aperto di Eataly

28

Il Mediterraneo arriva negli spazi all’aperto di Eataly Lingotto: in programma fino a settembre un ciclo di appuntamenti in cui grandi chef incontrano Gin Mare Capri, la nuova etichetta in esclusiva per Eataly della maison spagnola Vantaguard, già proprietaria di Gin Mare, distribuito in Italia da Compagnia dei Caraibi.
Protagonisti di queste sere d’estate saranno piatti di pesce, ma non solo, pensati per l’occasione per raccontare la mediterraneità e freschi cocktail in abbinamento a base di Gin Mare Capri. Da venerdì 24 luglio a Eataly infatti inizia “Un’estate da bere”, una lunga stagione dedicata alle mille sfumature del gin per raccontarne storia, tradizioni e caratteristiche attraverso un assortimento di 40 etichette dall’Italia e dal mondo. Dai gin più classici, dove prevalgono il gusto e il profumo del ginepro, ai più profumati e agrumati fino a quelli in cui risaltano le erbe della macchia mediterranea o la flora alpina. L’Italia del gin, che in questi anni sta conoscendo una incredibile crescita, è così rappresentata con più di 15 etichette dal Piemonte alla Sardegna. Il resto del mondo contribuisce con eccellenze classiche ma anche meno note.
Tra le tante etichette, anche un interessante debutto: il Gin Mare Capri, un’edizione speciale dedicata all’isola italiana e proposta in esclusiva in tutti gli Eataly in Italia. L’inconfondibile DNA del primo Gin Mediterraneo è rafforzato da due nuovi ingredienti, limoni di Capri e bergamotto della Penisola Sorrentina, creando un distillato dal sentore agrumato, fresco e suggestivo che interpreta perfettamente l’essenza del Mediterraneo. Unico nell’aroma ma anche nel formato: 1000 ml di prodotto anziché i canonici 700 ml, 30% in più di distillato il cui ricavato andrà a favore di progetti dedicati a Capri come l’operazione Mare Nostrum by Gin Mare. Gin Mare Capri è infatti stato concepito anche come progetto etico che vuole sostenere l’Isola nel momento delicato della ripresa post pandemia e contribuire a salvaguardare le sue coste e il suo straordinario mare. Da agosto sarà così attivo il servizio Mare Nostrum by Gin Mare: un gommone solcherà il mare nei dintorni dell’isola distribuendo ai natanti materiale informativo con un decalogo di comportamento ecosostenibile corretto in mare, ritornando a sera per raccogliere dalle barche la plastica, che verrà poi consegnata alla società di raccolta rifiuti a Capri per differenziarla e riciclarla.

Lunedì 27 luglio alle ore 20 ecco il primo degli appuntamenti a Eataly Torino Lingotto dedicati ai sapori del mare. A inaugurare questo ciclo, lo chef Federico Zanasi del ristorante Condividere (1 stella Michelin): per una serata unica nella Terrazza di Sala dei Duecento, Las Tapas Ricas by Condividere, la nuova offerta food delivery che rende omaggio alla gastronomia mediterranea proponendo un must della cucina spagnola, incontra Gin Mare Capri.
Las Tapas Ricas nasce tra le mura di Condividere, il ristorante all’interno della Nuvola di Lavazza a Torino, oggi 1 stella Michelin. Il concept è stato ideato dallo chef Ferran Adrià, Presidente di ElBulli Foundation e il messaggio che chef Zanasi porta avanti in cucina è quello di trasmettere positività e allegria in chiave contemporanea per rendere il pasto un momento di piacere e condivisione all’insegna della scoperta gastronomica. Così nasce il nuovo progetto, una vasta offerta di tapas che valorizzano l’eccellenza delle materie prime e della preparazione strizzando sempre l’occhio al divertimento e alla sorpresa.
La cena in Terrazza a Eataly sarà così un viaggio Torino – Barcellona con il gusto delle Tapas Spagnole di Condividere e dei cocktail a base di Gin Mare Capri pensati per l’occasione e creati da Carlotta Linzalata, la barlady del Lounge Bar di Mago Rabin già vincitrice dell’ottava edizione della competizione internazionale di mixology Mediterranean Inspiration, e dal bartender Samuel Donniacuo, attualmente bartender da EDIT-Torino e precedentemente al Piano35.

Prossimo appuntamento in programma sarà la cena in dehors con Daniele Eusebio, lo chef del ristorante Oinos, domenica 2 agosto: chef Eusebio porterà a Eataly Lingotto le sue proposte di pesce e in particolare il sushiliano, il fiore all’occhiello del menu, un sushi ripensato nella versione mediterranea con ingredienti tipici quali agrumi, olive, mandorle
Gran finale martedì 1 settembre con l’appuntamento a tavola con Marco Visciola, giovane chef de Il Marin a Genova, esponente della cucina ligure contemporanea (maggiori dettagli a breve). Ovviamente sempre in abbinamento i cocktail a base di Gin Mare Capri.

Fonte: Ufficio stampa Eataly Srl

 

 

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi